ONDEMEDITERRANEE

Manuel Agnelli

in concerto

Mercoledì 27 Luglio - ore 21.30

ARENA del Castello - Gradisca d'Isonzo (GO)

Onde Mediterranee è un concept festival i cui strumenti di interazione e condivisione sono i linguaggi della musica, della letteratura e del pensiero multiculturale.

Giunto alla sua ventiseiesima edizione, #OMF, tra i più importanti e consolidati contenitori di eventi musicali e di progettualità culturale, annuncia il secondo concerto estivo del 2022, quello di Manuel Agnelli, che si esibirà all’Arena del Castello di Gradisca d’Isonzo (Go) il 27 luglio.

Cantautore, musicista, produttore discografico, autore, Manuel è conosciuto soprattutto come fondatore e frontman della più importante rock band italiana degli ultimi decenni, gli Afterhours, da lui formata nel 1985 ed anche come giudice di X-Factor.

L’attuale formazione degli Afterhours è composta da Manuel Agnelli, leader e voce del gruppo; Roberto Dell’Era, basso; Rodrigo D’Erasmo, violino, tastiere; Xabier Iriondo, chitarra; Fabio Rondanini, batteria e Stefano Pilia, chitarre.

Il nome del gruppo voleva essere un omaggio ai The Velvet Underground di Lou Reed, autori della canzone omonima.

Nel 2021 Agnelli fa il suo debutto ufficiale da solista ed esce il 45 giri su vinile in edizione limitata di “La Profondità Degli Abissi” composto dal brano omonimo che dà il titolo al disco e da “Pam Pum Pam”. Entrambi gli inediti sono stati realizzati per la colonna sonora del film Diabolik dei Manetti Bros.

NOMADI

SOLO ESSERI UMANI TOUR 2022

Giovedì 28 Luglio - ore 21.30

ARENA del Castello - Gradisca d'Isonzo (GO)

Valori. Amore. Vita: non solo tre parole ma uno stile di vita, nel segno dell’indimenticato Augusto Daolio.

Gradisca d’Isonzo, 31 maggio 2022 – Dopo le prime anticipazioni dei concerti di Manuel Agnelli il 27 e di Willie Peyote il 29 luglio, Onde Mediterranee Festival annuncia il concerto di uno dei gruppi più amati e longevi della storia della musica italiana: i Nomadi.

L’Arena allestita da Euritmica nel verde del Castello di Gradisca d’Isonzo (GO), nuova sede del festival, ospiterà dunque giovedì 28 luglio (ore 21.30) una tappa del lunghissimo “Solo Esseri Umani Tour”, partito a marzo 2022 e che proseguirà per tutto l’anno con date su tutto il territorio nazionale, dalle grandi città ai piccoli centri, come come nella migliore tradizione della band.

Nonostante lo stop forzato dovuto alla pandemia per i Nomadi la musica non si è mai fermata, soprattutto nella produzione discografica: nella primavera del 2021 è uscito infatti il loro nuovo album di inediti “Solo esseri umani”, per la prima volta su etichetta BMG.

«Valori.Amore.Vita. Queste tre parole sono state il punto di partenza per ogni singola traccia inclusa in questo album ricco di spunti di riflessione sulla nostra esistenza e sul momento complesso che stiamo vivendo» – spiega Beppe Carletti, leader della storica band emiliana – «La prima sorpresa di questo progetto è il brano che da il titolo all’album, cantato insieme all’amico di lunga data della band, Enzo Iacchetti».

I Nomadi, per la prima volta dalla sua scomparsa, dedicano interamente un brano al compianto Augusto Daolio, “Il segno del fuoriclasse” e Carletti, in occasione della presentazione del nuovo album, ha dichiarato alla stampa: «Augusto diceva sempre che quando non ci saremo più noi sarebbe bello che i Nomadi potessero continuare ad esistere». Su questo, crediamo non vi sia alcun dubbio!

Oltre al nuovo album, nel repertorio del concerto verranno riproposti i brani che hanno segnato la storia del gruppo, nato nel 1963 e che non ha mai smesso di rinnovarsi, senza tradire lo spirito nomade che lo contraddistingue.

Willie Peyote

#ESTATE2022

Venerdì 29 Luglio - ore 21.30

ARENA del Castello - Gradisca d'Isonzo (GO)

Onde Mediterranee è un concept festival i cui strumenti di interazione e condivisione sono i linguaggi della musica, della letteratura e del pensiero multiculturale.

Giunto alla sua ventiseiesima edizione, #OMF, tra i più importanti e consolidati contenitori di eventi musicali e di progettualità culturale, annuncia il primo concerto estivo del 2022: ritorna in FVG Willie Peyote, che si esibirà il 29 luglio 2022 nella scenografica e immersa nel verde Arena del Castello a Gradisca d’Isonzo (GO).

Dopo gli spostamenti degli ultimi mesi, WILLIE PEYOTE riprogramma in estate i concerti precedentemente previsti nei club, con l’aggiunta di nuovi live all’interno delle principali rassegne estive lungo tutta la penisola con il tour WILLIE PEYOTE ESTATE 2022.

L’attesa per il ritorno sul palco di WILLIE PEYOTE è finalmente finita e il ritorno sul palco sarà finalmente l’occasione per il rapper e cantautore torinese di portare la propria musica ai fan dopo una lunga attesa.

Anche per questo tour, organizzato da Magellano Concerti, Willie Peyote sarà accompagnato dalla ALL DONE band formata da Luca Romeo (basso), Dario Panza (batteria), Daniel Bestonzo (tastiere synth), Enrico Allavena (trombone) e Damir Nefat (chitarra).

Onde Mediterranee è un concept eco-festival, i cui strumenti di interazione e condivisione sono i linguaggi della musica, della letteratura, del pensiero multiculturale; da sempre organizzato da Euritmica con il sostegno della Regione FVG, del Comune di Gradisca e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e con la collaborazione dell’Associazione di giovani ambientlisti NoPlanetBOMF giunge alla ventiseiesima edizione e, soprattutto quest’anno, rivolge una particolare attenzione e impegno per la diffusione delle buone pratiche in termini di salvaguardia dell’ambiente, per un futuro sostenibile.

Il Festival è dedicato dal 2016 al ricercatore friulano Giulio Regeni, trucidato in Egitto, e anche in questa edizione non mancheranno iniziative per ricordarlo e per tenere alta l’attenzione sul caso.